Comment Crisis

Sorry! Blogspot makes it almost impossible for real people to comment directly at the end of each post.
Your feedback is welcome via Google+, the SLArtsParks page on Facebook, or tweet #slartsparks or @thirzaember.

Monday, May 3, 2010

Desy Akina: Poesia a Puuiki


Venerdì 30 aprile, a Tanalois su sim Puuiki si è tenuto il secondo incontro di lettura di poesie del quale era protagonista Desy Akina.
Come successe per Daco Monday, è stata proposta una selezione di componimenti scelti dall' autore accompagnati da una colonna sonora che, nel caso di Daco era una chitarra, nella serata dedicata a Desy è stata un' arpa.
Il proposito di queste serate è quello di introdurre nuovi autori nel panorama della letteratura emergente qui su Second Life e, di conseguenza, dare un maggior respiro al concetto di arte e compenetrazione tra Real Life e Second Life.
Sostanzialmente il maggior interesse del gruppo di lavoro è quello di cercare di dare sfumature vere ed umane a questo mondo fatto di pixel; cercare la voce dell' anima anche qui, cercare la voce vera dei sentimenti e la verità dei gesti.
L' obiettivo è importante, e molti hanno dei lavori in corso "sui generis" ma riteniamo che, a prescinedere dalla elevata qualità del lavoro di chi sta gia percorrendo questo sentiero, lo spazio concesso non sia mai abbastanza anche, e soprattutto in un' ottica di integrazione tra mondo digitale e mondo reale, infatti non sempre si è disponibili al log-in e spesso e volentieri, pur essendo interessati ad un dato evento, questo sfugge.
Ma l' intento non è quello di fermarsi alla riproposizione, è di andare oltre e di accogliere anche chi, magari, è alla prima esperienza di esposizione ed in questo contesto abbiamo inteso introdurre una forma di conversazione con l' autore tesa a capire i moventi e le ispirazioni che hanno condotto all' esperienza.
Tornando all'evento dedicato a Desy, si è trattato di una raccolta dedicata al mondo femminile nella sua interezza.
Un simposio di immagini di sentimenti e di situazioni vere vissute e scritte prima da dentro.
Nel dipanarsi della serata, e ad ogni intervento, si è a delineato il profilo del mondo femminile; per dare una immagine chiara e pertinente, è stato un po' come guardare il cielo notturno e unendo le stelle del percorso di Desy è uscito un profilo di donna che rischiara la notte buia combattendo quella idea ritornata in auge di una donna sacrificabile sull' altare del progresso con un enorme perdita di contenuto e di vita.
E' stato un percorso emozionale completo che ha spaziato dalla luminosità dei sorrisi, fino ai più amari pianti degli abbandoni passando per un punto di vista dettagliatissimo dell' interpretare la vita al femminile.

No comments: