Comment Crisis

Sorry! Blogspot makes it almost impossible for real people to comment directly at the end of each post.
Your feedback is welcome via Google+, the SLArtsParks page on Facebook, or tweet #slartsparks or @thirzaember.

Thursday, April 16, 2009

The Spice of Lives

Once out of nature I shall never take
My bodily form from any natural thing,
But such a form as Grecian goldsmiths make
Of hammered gold and gold enamelling
To keep a drowsy Emperor awake;
Or set upon a golden bough to sing
To lords and ladies of Byzantium
Of what is past, or passing, or to come.


W B Yeats, Sailing to Byzantium
This is no country for old men, as you're well aware - unless you count novelty avatars, of course: too much to do and see and get to, in SL. One of the best things to me is when a friend sends me a Landmark, which turns into an adventure, and a post. Our good friend Mr. JJ Drinkwater of Caledon sent me a LM intriguingly marked 'Constantinople Library' a couple of weeks ago, and I just had to see for myself. Byzantium is on sim WORLDland 1, and that link 'should' bring you to their main landing point, on the shore below a cyclopic wall that I'm guessing shields the residents from pirates. You'll need to Tp inside, then you can walk to the various buildings which include a basilica, the imperial palace, a really nicely done bathhouse, the arena - probably the sim's greatest draw for regular bouts of fighting action - and of course the Library.
Byzantium is owned by Chili Lykin and Constantine Aristocarnas, who agreed to include the great Library in the build. Nev Loring is the man behind the bookshelves; he has been in SL for about a year, travelling and RP'ing from time to time. He's now mostly to be found in the company of the group !Byzantium, Rome, a RP group with an ...Imperial bent: empresses, servants, gladiators, even a living oracle. The group is new, but growing, - they already have a 'crew' of 15, plus other members, and join inter-sim events such as raids and festivals, within their RP parameters. I asked him how he would describe himself: adventurer, explorer or collector? Here's a picture of him having a think about that one.Nev Loring: It's hard to say. Perhaps an adventurous Collector of things gathered from places he has explored? I'd like to think of myself that way. My idea for the library was quite a simple one. I love books and want to share my passion with my fellow residents. Thanks to Constantine and Chili, I was lucky enough to be able to create the library as an integral part of this beautiful sim. The best thing about SL, to me, is the sheer variety - of places, of people, of experiences. I enjoy seeing and knowing people and places that in RL I'd never come into contact with. The worst thing is probably that there just aren't enough hours in the day to do all the things I'd like, and to see everyone.
Ancient Byzantium was a centre of learning, and the capital of the Roman Empire for a thousand years. Here's a video of Byzantium's history, take a look! It gives new meaning to the expression, "See you later" (that's a swan joke). At SL's Byzantium, neither historical accuracy nor the RP element is strictly adhered to, making it a fun and stress free environment. Here you can see the palace and the library with its distinctive dome. The smaller building is the bathhouse.The Library contains more than 700 books, including some RP scrolls related to ancient Rome and the provinces. The rest of the collection reflects Nev's eclectic taste, ranging from McElroy to Shakespeare to Kipling. The variety is truly amazing, and delightful. All these books were picked up inworld, by Nev, on his travels. The books in the library are free, and real, in the sense that you will not only find URLs to online texts here, but the SL books themselves have richly illustrated covers, and are as ornamental as they are entertaining, perfect for the virtual coffee table. I picked up a copy of Among Malay Pirates by G A Henry, because I like pirates. You can see my book down in the Italian bit.
I asked Nev for whom he would build an Arts Park, supposing he'd the prims and the inclination.
Nev Loring: If I had to choose a single person it would be William Butler Yeats. He was an Irishman like me, a Nobel prize winner, and one of the greatest "High Art" poets.
I wondered what a Yeats park would look like: do you have any ideas? Now I've got you thinking... real talent, and SL slipping into RL again - that's my second favourite virtual thing, after pirates. Speaking of which, do you remember last month's post about talented artist and designer Yaia Nishi, and her Squirrel pictures, that were going to be used at the Santa Cecilia performance in Rome? Well, everything went off swimmingly, and there are photos to prove it... you'll find them here on Facebook.


************


Una volta fuori di natura mai più prenderò
La forma del mio corpo da qualcosa naturale,
Ma una forma quale creano gli orefici greci
D'oro battuto e smalto dorato
Per tener desto un Imperatore sonnolento;
Oppure seduto in cima a un ramo d'oro canterò
Ai Signori e alle Signore di Bisanzio
Del passato, o di ciò che sta passando o che verrà.


W B Yeats, Viaggiando verso Bisanzio

Yeats non poteva certo immaginare SL quando scrisse la famosa riga, 'Non è paese per i vecchi', tratta da questa stessa poesia. Eppure, per Yeats, il viaggio verso Bisanzio rappresentava un percorso verso le scoperte spirituali, condivisi, ammirati e assorbiti dalla mente e la fantasia di chi, abile e volenteroso, dalla mentalità giovanile, aperta, si dà alle esperienze, ai gusti e ai costumi nuovi - e allo stesso tempo antichissimi, rinati con ogni nuovo pellegrino che ci posa gli occhi come per la prima volta. SL come impero strano, vario, nuovo, con in sé l'ingegno e l'arte del mondo intero, se lo sappiamo trovare. La vita - le vite, prima e seconda - sono belle perché sono varie, o come dice il proverbio in inglese, la varietà dà spezie alla vita. E si sa che la ricerca delle spezie vuol dire viaggiare speranzoso verso luoghi sconosciuti.Così, quando ho ricevuto dall'illustre bibliofilo JJ Drinkwater un LM intitolato 'Constantinople Library' sono andata di corsa a vedere di cosa si trattava. Questo è Nev Loring, tra gli scaffali della sua favolosa biblioteca di Byzantium su sim WORLDland 1. Ideato dagli owners Chili Lykin e Constantine Aristocarnas, come arena per i giochi di ruolo di epoca romana del gruppo !Byzantium, Rome. Qui troverai vari palazzi bizantini: la basilica, il palazzo reale, le terme, l'arena dove i gladiatori tuttora combattono per Lind e gloria, e la Biblioteca, qui raffigurato, insieme al suo custode, Nev Loring. Il gruppo è relativamente nuovo ma molto entusiasta e non mancano incontri e scontri tra i guerrieri e lottatori di questo sim e quegli associati ... ma ci sono anche ruoli più pacifiche quale Imperatrice e oracolo, e chissà magari anche poeta o mago o menestrello. Ma se i giochi di ruolo non sono per te, puoi ammirare l'architettura, e soprattutto, farti una scorta di libri presso la biblioteca - sono gratuiti! Ho chiesto a Nev come si definisce nel gioco: avventuriero, collezionista, o viaggiatore.
Nev Loring: Domanda difficile! Sono in SL da un anno: forse tutti questi termini si applicano a me, sono in effetti un collezionista avventuroso di oggetti raccapezzati nei luoghi esplorati. L'idea per la biblioteca è nata così: amo i libri e volevo condividerli con tutti. Funziona così. Durante i viaggi di Nev in SL, ha acquistato molti libri trasferibili e copiabili. La collezione conta oltre 700 titoli. Si trattano di libri 'veri' nel senso che contengono un link ad un testo online, ma ogni tomo virtuale è abbellito di una copertina graziosa, - sono libri da esporre magari sul tavolino del salotto, come si farebbe in RL. Io ho scelto Among the Malay Pirates, di G A Henry - un libro d'avventura esotica.
Nev Loring: Una volta fatta la mia raccolta, il mio sogno era di condividere con tutti i libri. Chiunque desidera farlo può curiosare tra i libri e portare via quanti ne vuole, gratuitamente e senza impegno. I titoli a disposizioni sono tantissimi, da Shakespeare a Kipling a McElroy, romanzi, libri di testo, i classici, e in più qualche pergamena sulla vita e i costumi dell'epoca bizantina. Grazie a Constantine e Chili ho potuto crearla in un land molto piacevole. SL è varia, ci si trova di tutto: ambienti e gruppi di ogni tipo, persone con cultura e idee a me del tutto nuove e interessanti. Questo l'aspetto che mi piace di più... e la cosa che mi piace di meno del metaverso? Che le ore non bastano per vedere e conoscere tutto! Costruire un Arts Park? Sarebbe per me difficile scegliere un solo artista, se dovessi fare un parco d'arte. Probabilmente farei un omaggio al premio Nobel W B Yeats, irlandese come me. Fu uno dei più importanti poeti della scuola High Art.
Byzantium città reale in ogni senso fu fondata nel 667 aC. Centro di cultura, acquistò maggior importanza (e un nuovo nome) durante il regno di Costantino. Capitale dell'impero romano per mille anni, l'odierno Istanbul conserva tuttora molti gioielli di quell'epoca, l'Hagia Sophia forse il più famoso monumento ... e puoi visionare Bisanzio qui su Youtube, se ti piace Francesco Guccini.
Ah che bello, l'incontro tra vita vera e quella virtuale, all'insegna dell'arte e della letteratura... a proposito, ti ricordi della bravissima artista Yaia Nishi e le sue immagini preparate per illustrare la favola Lo scoiattolo in gamba? qui troverai alcune foto della riuscitissima performance!

No comments: